Un libro per Annalisa

progetto%20libri.jpgIn occasione del viaggio d’istruzione a Napoli, le classi 4^F e 4^E hanno incontrato il padre di Annalisa Durante, una ragazza di 14 anni rimasta vittima di uno scontro armato tra clan nel napoletano, che ha deciso di aprire una biblioteca/cinema/teatro/ luogo di ritrovo per portare via i ragazzi dalla strada.

Obiettivo del Sig. Durante è quello di raccogliere i libri e organizzare attività formative per istruire i giovani napoletani così da poter contrastare quell’ignoranza che spesso li spinge verso il mondo della camorra.

Chi è interessato è libero di portare uno o più libri non scolastici all’Istituto per poterli così raccogliere e spedire all’associazione.

Grazie a tutti quelli che vorranno collaborare all’iniziativa.

4^F e 4^E